Cornuto risarcito di 800 euro euro

09 Gennaio 2009: di Burlona su costume_e_societa, 842 letture
Pensava di cavarsela con 20 centesimi, il costo di un sms sul cellulare. Invece D.S. e' stato condannato dal giudice di pace di Feltre a pagare 800 euro di risarcimento a A.D.M., suo rivale in amore a cui aveva indirizzato un sms con l'inequivocabile frase: "Cornuto sei".
Al centro una bella moldava di cui D.S.si era invaghito in passato e alla quale l'uomo aveva anche affittato un appartamento. La moldava aveva pero' avviato una relazione anche con A.D.M. in un triangolo che ben presto aveva mandato su tutte le furie D.S. Il massaggino sms e' solo un piccolo dettaglio della questione (costato 800 euro), perche' la faccenda potrebbe finire in tribunale a Belluno visto che si tratta anche di far luce su un'aggressione avvenuta nei confronti di A.D.M. e della moldava che si erano appartati in auto. Uno sconosciuto li aveva interrotti minacciandoli. Facile, secondo le vittime dell'aggressione, risalire al mandante. Tutto sara' discusso alla presenza del giudice a Belluno. Per ora il "cornuto" telefonico e' costato 800 euro a D. S. che ha abbozzato una timida e inutile difesa dicendo che non era stato lui a scrivere quelle parole sul suo cellulare.