Lindsay Lohan... come Marilyn

21 Febbraio 2008: di Alessandra su foto, 4394 letture

Bella, sensuale e con tanta voglia di mettersi a nudo. Lindsay Lohan appare sulla copertina del New York Magazine con una parrucca bionda per emulare la mitica Marilyn Monroe. Il risultato? Sorprendente. Lindsay rilascia anche una intervista al magazine dove paragona Marilyn a Heath Ledger: "Due esempi di come l'industria cinematografica possa distruggere la vita - ha dichiarato -. Farò di tutto perché questo non accada anche a me". Lindsay appare sul New York Magazine per omaggiare il famoso servizio fotografico di Bert Stern che aveva ritratto la Monroe nel 1962. Dopo 46 anni lo stesso il fotografo ha voluto ricordare il mito del cinema mondiale a suo modo, scegliendo stavolta come musa Lindsay Lohan. "Non ho avuto problemi a mostrarmi nuda - ha detto la Lohan -. Mi sono sentita a mio agio. E' veramente un onore per me aver fatto questo servizio ispirato agli scatti indimenticabili che Bert Stern ha fatto alla Monroe. Quando ho visto le bellissime foto del '62 ho avuto la sensazione di una donna che donava se stessa al proprio pubblico". Sei mesi dopo quel servizio Marilyn è stata trovata senza vita nel suo appartamento.