Non solo pittore

19 Febbraio 2008: di Dave su pensieri_e_poesia, 735 letture

Di tormento e di vita sofferta,

in sé ne crebbe senza

sosta, passò dal sogno

al telo con colori allora

sconosciuti, tanto da

istupir borghesia e clero,

pel diffuso d'ombra vermiglio

ch'ei poneva ,mutando

il grezzo in vita, a mover

dotta...

elsa di spada e grida avea facil

alla strada, come del popolo

visi e belli et macilenti,

riottoso al tutto,patientae

non teneva, nè calma

a voci avverse, e

alli contrasti...

sol da donne stupende

amore ebbe senza posa,

di tutto il resto, solo

pitture e d'altare pale,

ché vita breve godé Michele,

e del suo tutto,

pur a gloria

sua immortal,

parlar

m'e' cosa

mesta...


Dave