Dita tese

13 Febbraio 2008: di Dave su pensieri_e_poesia, 773 letture

E' così
lo so,
che io,
per quanto
al largo occhio
abbia lì proteso
per quanto braccio
abbia a raggio di sole
in dita ed unghie teso,
fermare devo il cercare
chè ne resto lì appeso
ne'd'idee riduco mole,
cosi' dico,e taccio
di lontano peso,
in mio cocchio
resto, d'intanto...
arreso


Dave