Viagra per i piloti di caccia

08 Febbraio 2008: di Burlona su contropiano, 2203 letture

I piloti dell'esercito e dell'aeronautica militare israeliana saranno i primi al mondo a poter godere di un farmaco destinato fino ad oggi soltanto agli uomini afflitti da sindrome di impotenza. Prima di prender posto nella carlinga, e di stringer la cloche fra le mani, i piloti dovranno mandar giù una pillola che ha come ingrediente principe il "tadafil".
Questo, stando a quanto spiegato dalla rivista della Difesa israeliana Bamahaneh, che ha raccolto le testimonianze esclusive di alcuni ricercatori, è il composto base utilizzato nelle pillole di anti-impotenza.
Ma per quale motivo i piloti dovrebbero assumere questo farmaco? Non certo in vista di una avventura amorosa con il nemico. Per gli scienziati il tadafil sarebbe in grado di migliorare la capacità polmonare delle persone. L'efficacia sarebbe stata provata su un gruppo di alpinisti che, prima di affrontare delle scalate, hanno assunto piccole dosi di questa sostanza.