Casa Madama e fattoria...

25 Gennaio 2008: di Berangher su primopiano, 638 letture

Come tutti i discorsi di Napoleon,anche questo fu breve ed esplicito.Anche lui,disse,era felice che il periodo dell'incomprensione fosse finito.Per molto tempo erano corse voci -messe in giro,aveva ragione di credere,da qualche maligno-che le direttive sue e dei suoi colleghi onorevoli rivestissero qualcosa di sovversivo e di rivoluzionario.Erano stati accusati di suscitare la ribellione fra gli onorevoli delle vicine fattorie.Niente di più lontano dalla verità!Ora che Palla di neve,che era soprattutto un tecnico e un organizzatore,era caduto e mandatp in esilio,tra i maiali e gli uomini non c'era più differenza,infatti,da quel momento il nome La Fattoria degli Onorevoli veniva abolito per ritornare all'antico nome d'origine:Fattoria padronale!Come prima vi furono vi furono calorosi applausi e i bicchieri vennero vuotati fino in fondo.Ma mentre gli ignavi di fuori fissavano la scena,sembrò loro che qualcosa di strano stesse accadendo.Non si capiva bene che cosa...?Stavano tornando indietro...quando si fermarono di botto!Un clamore di voci veniva da Casa casa Madama.Si precipitarono indietro e di nuovo spiarono dalla finestra.Si:era scoppiato un violento litigio.Vi erano grida,sputi,colpi vibrati sui banchi,acuti sguardi di sospetto,proteste.Dodici voci si alzarono furiose e tutte erano simili.Gli ignavi di fuori guardavano dal maiale all'uomo,dall'uomo al maiale, erano tutti onorevoli,ma già era impossibile distinguere fra i due...tra il maiale e l'uomo e tra l'uomo e il maiale...tra onorevoli...
nb.liberamente tratto dalla La Fattoria degli Animali di George Orwell
nb1 Sinceramente disgustoso lo spettacolo offerto dai senatori italiani ieri in Tv.Vergogna!E vi lamentate che
ci sia il bullismo,che i rom ubriachi ammazzano ragazzi innocenti,che in Tv si facciano i processi,i governi,
le crisi di governo,le corna,le veline offerte ai parlamentari...Vergogna!


la fattoria degli animali di george orwell