PRIMARIE Pd e Pdue!

09 Ottobre 2007: di Berangher su primopiano, 709 letture

La fila era kilometrica,mortadella e il nano,s'erano quasi pentiti di avere accettato quel misero obolo per andare a votare alle PRIMARIE, primarie di chè s'erano chiesti più volte senza darsi una risposta,ma poi s'erano dimenticati delle loro stesse domande alla vista di quella fila e s'erano fatti prendere dal panico di perdere qualche pacco dono,perchè s'erano poi convinti che dove c'è una fila c'è sempre anche la ricotta...Ora ora dopo tante ore di fila,con gli altoparlanti che snocciolavano notizie delll'avvenimento,Le Primarie,pur non specificando bene primarie di chi che cosa,Pd/Pdue?Ma non si facevano in America le primarie?In quel paese supertecnologico dove qualche anno prima per rispetto alla democrazia s'erano contati per un mese a mano i voti dei candidati?Già l'America il paese delle Torri gemelle,di Babele,quelle che poi un nipote di Ali Babà con suo cugino Samuele aveva fatto cadere,pare con aerei telecomandati,ma esistono?Allora cosa c'entravano le Primarie americane con quelle leghiste e poi italiane?Vuoi vedere che è un altro scherzo del Nano pensò la Mortadella,un altro tiro alla Kakà per rubarmi il posto?Si ma il Nano stava anchei lui a fare la fila,e allora?Un sosia?Ma no quando c'è la ricotta c'è il Nano vero,infatti ci sono anch'io,pensò Mortadella.Il Nano a sua volta osservando Mortadella sospirò
ad un Moscone-ma guarda sto pirla di Mortadella sta qui a fare la fila quando potrebbe starsene nel suo negozio
a guardarsi la partita del Milan,io quando dirigevo il negozio mandavò sempre un cicisbeo a rappresentarmi
a queste manifestazioni di voto,ma poi non ho mai capito perchè c'è bisogno di votare quando si possono a fare
a tavolino i palinsesti?Ma stavolta sono dovuto venire perchè nessuno,neanche al mio circolo della libertà,mi ha
saputo dire cos'è questo Pd/Pdue.Avendo sentito parlare di Pd/Pdue pensavo di trovare Skipper e Bontàloro. Cavaliere stasera andiamo a porta a porta e accenderemo lumi!