Omissis ''virtuali''

01 Maggio 2005: di Franco su primopiano, 961 letture

Sono omissis solo ''virtuali'' quelli apposti al rapporto Usa sulla morte di Nicola Calipari, pubblicato ieri, e che avrebbero dovuto nascondere nomi, procedure e altre parti riservate. Infatti stamane numerose segnalazioni telefoniche e via mail hanno evidenziato che con semplici procedure informatiche e' possibile leggere il rapporto nella sua interezza. Tra le parti del rapporto coperte dal segreto militare Usa c'e' ad esempio il paragrafo con i nomi dei componenti della pattuglia che ha sparato contro l'auto di Calipari, oppure il capitolo con le procedure d'ingaggio dei check point. Tutti particolari, insieme a molti altri, che potrebbero ora diventare di pubblico dominio.