25 APRILE : S.Marco , Evangelista

23 Aprile 2005: di Legionario su primopiano, 925 letture
In questa giornata si celebra San Marco Evangelista, patrono di molti paesi e città dovunque nel mondo, tra le quali Venezia.
Visse nel 1° secolo. Era ebreo e figlio di una donna ( Maria ) di Gerusalemme, che era una seguace di Gesù.
Forse da giovane assistette alla cattura di Gesù nell'orto degli ulivi.
Divenuto seguace dell'apostolo Pietro, lo seguì sino a Roma e da lui apprese quanto Gesù aveva detto e fatto.
A Roma Marco scrisse il “suo” Vangelo, detto il 2° Vangelo.
Successivamente si recò ad Alessandria d'Egitto, dove fondò la prima chiesa cristiana.
Fu ucciso dai pagani, che volevano bruciarne il corpo; però un violento uragano spense il rogo ed il corpo rimase intatto.

Nell'anno 829 alcuni mercanti portarono a Venezia le relique di S. Marco, che sono conservate nella basilica che dall'evangelista Marco prese il nome.
La Repubblica di Venezia assunse Marco come suo patrono.

Il Leone evangelico, che vigila avanti al trono di Dio, insieme all'Uomo, al Bue, e all'Aquila, viene oggi festeggiato dalla santa Chiesa. È il giorno che vide Marco salire dalla terra al cielo, con la fronte cinta dalla duplice aureola dell'Evangelista e del Martire.