Seno perfetto

21 Agosto 2006: di Lovetrain su costume_e_societa, 22133 letture

Una ritoccatina ed ecco il seno perfetto sognato da tutta una vita!
La chirurgia estetica fa miracoli e trasforma rospi in principesse da favola! Ma la testa? La testa resta sempre quella, anzi, da uno studio canadese risulta evidente che le donne che scelgono di rifarsi il seno sono piu' inclini al suicidio.
Non occorre una laurea in psicologia per sapere che il cambiarsi e' segno di non accettazione di se' a livello estetico e quindi di scarsa autostima, ma questa volta si hanno dei dati certi.



Quarantamila soggetti studiati hanno condotto a risultati evidenti (e' proprio il caso di dirlo... in tutti i sensi!): le donne che ricorrono alla chirurgia plastica sono insoddisfatte e sono piu' portate al suicidio, tanto che, durante lo studio, 58 persone si sono tolte la vita.

Il problema naturalmente non riguarda solamente le donne che scelgono di rifarsi il seno, ma anche altre parti del corpo (ne conosco una che si e' rifatta il naso e da 35 anni che ha ora ne dimostra 20... ma di testa 15 e, spesso e volentieri, ha usato la minaccia del suicidio per avere attenzioni!!!). Purtroppo la televisione mostra donne perfette e crea icone irraggiungibili. Alcune, a mio parere, davvero esagerate e, piu' che modellate, direi deturpate dalla chirurgia estetica! Mi e' capitato di vedere bellissime ragazze con seni abnormi! D'accordo, non sono un uomo, ma... La cura e l'accettazione di se' e' importante che avvenga senza interventi esterni, ma se non e' possibile, e' fondamentale capire che come "dietro ogni grande uomo c'e' una grande donna", se proprio bisogna rifarselo, "dietro ad un grande seno, deve assolutamente esserci un grande cervello!"